Comune di Jelsi
Piazza Umberto I, 40 - 86015 Jelsi (CB)
Tel. 0874710134 - Fax 0874710539

» Contatti

» Provincia di Campobasso
» Regione Molise
» Governo Italiano
» Unione del Tappino


Lettura ACQUA

Informazioni
Sindaco
Codice ISTAT
Cod. Catasto
Cod. Fiscale
Abitanti
Densità
Superficie
Altitudine
Nome abitanti
Santo Patrono
Festa Patron.
Salvatore D'Amico
070030
E381
00172780702
1.861
65 abitanti/km²
28,50 km²
580 m s.l.m.
Jelsesi
Sant'Andrea
30 novembre
In evidenza
Tutto Trasporti Molise
Jelsi su MeteoMolise
Progetto VotivA+
Mappa
mappa jelsi
Vista stradale
pec jelsi trasparenza valutazione e merito
Rubrica
Scuole
Carabinieri
Vigili Urbani
Vigili del fuoco
Farmacie
Guardia medica
Dove mangiare
Dove dormire
unione dei comuni del tappino
Collegamenti
Unione dei Comuni del Tappino
Comunità Montana del Fortore Molisano
Gazzetta Ufficiale
Strumenti
Stampa pagina
Bookmark & share
RSS Feed

Home  »  News ed eventi


Regione Molise - Avviso pubblico per la valutazione comparativa finalizzata al conferimento di n. 2 incarichi di CO.CO.CO.

Regione Molise - Avviso pubblico per la valutazione comparativa finalizzata al conferimento di n. 2 incarichi di CO.CO.CO.

“Avviso pubblico per la valutazione comparativa finalizzata al conferimento di n. 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa a supporto del Servizio Politiche culturali, di promozione turistica e sportiva, rapporti con i molisani nel mondo dell’Area Terza”. - CODICE AVVISO: LA VT 2015.

La Regione Molise avvia una procedura pubblica, mediante valutazione comparativa dei curricula formativi e professionali, al fine di conferire n. 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa a supporto delle attività del Servizio Politiche culturali, di promozione turistica e sportiva, rapporti coi molisani nel mondo dell’Area Terza. Tali incarichi di collaborazione consistono nel supporto tecnico specialistico alle attività di competenza del Servizio Politiche culturali, di promozione turistica e sportiva, rapporti coi molisani nel mondo da dedicare, con particolare riferimento, ai processi di internazionalizzazione e a supporto operativo per le attività connesse al progetto “Vado e torno – Tirocini per i processi di internazionalizzazione”.
Il contratto di collaborazione avrà la durata di 12 mesi, decorrenti dalla data di sottoscrizione del contratto di affidamento dell’incarico.
Il compenso previsto per l’espletamento dell’incarico di cui al presente avviso è di complessivi € 25.000,00 annui, comprensivi di ogni onere a carico del committente e del collaboratore.
Le attività saranno condotte sulla base di un cronoprogramma, con predisposizione di report sintetici mensili sullo stato di avanzamento delle attività, report di dettaglio semestrali e report di dettaglio conclusivo delle attività.
Il corrispettivo verrà liquidato con cadenza mensile posticipata previa presentazione da parte del collaboratore di un report sintetico, vistato dal dirigente di riferimento, a conferma dell’attività svolta.
Le prestazioni di lavoro autonomo dovranno essere rese in funzione delle esigenze organizzative, di tempo, di luogo e di risultato della Regione Molise – Servizio Politiche culturali, di promozione turistica e sportiva – rapporti coi molisani nel mondo secondo le indicazioni di coordinamento del Direttore della struttura regionale di riferimento, alle quali il collaboratore dovrà attenersi pur conservando la propria piena autonomia relativamente all’aspetto tecnico e organizzativo di esecuzione dell’incarico.
L’Amministrazione regionale intende conferire complessivamente n. 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa.
Le attività che i collaboratori saranno chiamati ad espletare sono di seguito elencate:
 implementazione di una rete di contatti e rapporti con le federazioni e le associazioni dei molisani all’estero;
 implementazione di una rete di relazioni con gli enti internazionali e le imprese estere presso le quali saranno svolti i tirocini e gestione delle relative interazioni;
 supporto alle attività dei rapporti di tirocinio attivati ai sensi della DGR n. 354 del 28/7/2014;
 supporto alla verifica e al controllo dello stato di avanzamento dei lavori e implementazione delle attività propedeutiche e funzionali all’attuazione e allo svolgimento dei n. 40 rapporti di tirocinio e monitoraggio;
 assistenza nella redazione degli atti in lingua inglese e spagnola.

Alla presente procedura compartiva sono ammessi coloro che, alla data di scadenza del presente avviso, sono in possesso dei seguenti requisiti:
Profilo A:
a) diploma di laurea in Lingue e Letteratura straniera (o diploma di laurea equipollente per legge) conseguito presso le università statali o non statali riconosciute per rilasciare titoli aventi valore legale o altro istituto universitario statale legalmente riconosciuto, secondo la normativa in vigore anteriormente alla riforma di cui al D.M. n. 509/99 oppure laurea magistrale o specialistica del nuovo ordinamento universitario equiparata ai titoli precedentemente nominati (ai sensi del decreto interministeriale 9 luglio 2009 e ss.mm.ii.);
b) titoli di specializzazione post lauream in materie di emigrazione;
c) esperienza lavorativa in progetti di partenariato con gli italiani all’estero e/o esperienza lavorativa in progetti finalizzati a mantenere e rinsaldare il legame ed i rapporti degli emigrati con la terra d'origine;
Profilo B:
a) diploma di laurea in Scienze internazionali e diplomatiche (o diploma di laurea equipollente per legge) conseguito presso le università statali o non statali riconosciute per rilasciare titoli aventi valore legale o altro istituto universitario statale legalmente riconosciuto, secondo la normativa in vigore anteriormente alla riforma di cui al D.M. n. 509/99 oppure laurea magistrale o specialistica del nuovo ordinamento universitario equiparata ai titoli precedentemente nominati (ai sensi del decreto interministeriale 9 luglio 2009 e ss.mm.ii.);
b) esperienza di studio all’estero;
c) esperienza lavorativa in progetti di partenariato con gli italiani all’estero e/o esperienza lavorativa in progetti finalizzati a mantenere e rinsaldare il legame ed i rapporti degli emigrati con la terra d'origine;
altresì per entrambi i profili:
d) cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione europea;
e) godimento dei diritti politici e civili;
f) non aver riportato condanne penali passate in giudicato, né procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi della vigente normativa in materia, di poter costituire rapporti contrattuali con una pubblica amministrazione;
g) non essere stato destituito, dispensato, decaduto o licenziato da altre pubbliche amministrazioni;
h) non essere in posizione di quiescenza né di collocamento a riposo ai sensi delle vigente normativa in materia pensionistica;
i) ottima padronanza nell’uso del personal computer, in particolare del pacchetto Office e dei principali applicativi;
j) conoscenza della lingua inglese.

In allegato trovate l'avviso pubblico con il modello di domanda.
La domanda deve essere inviata entro e non oltre il termine di trenta giorni decorrente dalla data di pubblicazione del presente bando sul sito web istituzionale dell’Amministrazione regionale del Molise, cioè entro e non oltre il 30 Settembre 2015. A tal fine fa fede il timbro e la data dell’Ufficio postale accettante.

pdfmodello domanda
Data: 01/09/2015
pdfavvisov t
Data: 01/09/2015

Ultime news ed eventi