Comune di Jelsi
Piazza Umberto I, 40 - 86015 Jelsi (CB)
Tel. 0874710134 - Fax 0874710539

» Contatti

» Provincia di Campobasso
» Regione Molise
» Governo Italiano
» Unione del Tappino


Lettura ACQUA

Informazioni
Sindaco
Codice ISTAT
Cod. Catasto
Cod. Fiscale
Abitanti
Densità
Superficie
Altitudine
Nome abitanti
Santo Patrono
Festa Patron.
Salvatore D'Amico
070030
E381
00172780702
1.861
65 abitanti/km²
28,50 km²
580 m s.l.m.
Jelsesi
Sant'Andrea
30 novembre
In evidenza
Tutto Trasporti Molise
Jelsi su MeteoMolise
Progetto VotivA+
Mappa
mappa jelsi
Vista stradale
pec jelsi trasparenza valutazione e merito
Rubrica
Scuole
Carabinieri
Vigili Urbani
Vigili del fuoco
Farmacie
Guardia medica
Dove mangiare
Dove dormire
unione dei comuni del tappino
Collegamenti
Unione dei Comuni del Tappino
Comunità Montana del Fortore Molisano
Gazzetta Ufficiale
Strumenti
Stampa pagina
Bookmark & share
RSS Feed

Home  »  News ed eventi


L’assessore Mazzocco a Torino per l’ANCI.

La settimana scorsa a Torino presso la sede del Comune, c’è stata la consegna degli attestati dei Corsi di Formazione della Scuola dei Giovani Amministratori dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, all’interno dell’evento “L’innovazione che nasce dalle competenze”.
Presente all’evento anche Michele Mazzocco, assessore del Comune di Jelsi(CB) e da poche settimane coordinatore regionale di ANCI Giovani, che dall’estate 2013 a quella del 2014 ha partecipato a due percorsi formativi ad alta specializzazione, e ritirato gli attestati alla presenza del sindaco di Torino, nonché presidente Nazionale di ANCI, Piero Fassino e il Ministro per gli Affari Regionali Maria Carmela Lanzetta.
Per quanto riguarda i due percorsi: il primo è stato il ForsAM (Corso di formazione specialistica in Amministrazione Municipale), in qualità di unico molisano selezionato tra i 38 partecipanti alla Seconda edizione. Concepito come un Executive master ha visto la collaborazione del Politecnico di Torino, della Seconda Università di Napoli e di tecnici e politici che tutt’ora lavorano per vari ministeri (Dipartimento Sviluppo Economico, …). Data l’alta levatura e professionalità dei relatori il master ha permesso alla nuova leva di giovani amministratori locali, che hanno voluto investire in un percorso di miglioramento delle loro competenze, di appropriarsi di strumenti tecnici e concettuali per affrontare la propria missione amministrativa e per sviluppare una visione del futuro e delle scelte politiche di medio periodo.
Il secondo percorso formativo, invece, si è svolto a Lecce nella primavera 2014 ed è denominato “Innovatori per cambiare la PA” ha visto la partecipazione del Politecnico di Milano e di Wikitalia, associazione da tempo impegnata nella diffusione della cultura e innovazione digitale.
“Sono state due bellissime esperienze di crescita culturale e personale, che mi hanno permesso di conoscere tanti giovani amministratori seri, onesti e preparati, con i quali costruire una rete a servizio delle nostre comunità. In questo momento di profonda crisi e riorganizzazione della società è importante non rimanere ancorati a vecchie logiche, ma innovare e andare verso una Pubblica Amministrazione più efficiente e al passo coi tempi”.

Ultime news ed eventi