Comune di Jelsi
Piazza Umberto I, 40 - 86015 Jelsi (CB)
Tel. 0874710134 - Fax 0874710539

» Contatti

» Provincia di Campobasso
» Regione Molise
» Governo Italiano
» Unione del Tappino


Lettura ACQUA

Informazioni
Sindaco
Codice ISTAT
Cod. Catasto
Cod. Fiscale
Abitanti
Densità
Superficie
Altitudine
Nome abitanti
Santo Patrono
Festa Patron.
Salvatore D'Amico
070030
E381
00172780702
1.861
65 abitanti/km²
28,50 km²
580 m s.l.m.
Jelsesi
Sant'Andrea
30 novembre
In evidenza
Tutto Trasporti Molise
Jelsi su MeteoMolise
Progetto VotivA+
Mappa
mappa jelsi
Vista stradale
pec jelsi trasparenza valutazione e merito
Rubrica
Scuole
Carabinieri
Vigili Urbani
Vigili del fuoco
Farmacie
Guardia medica
Dove mangiare
Dove dormire
unione dei comuni del tappino
Collegamenti
Unione dei Comuni del Tappino
Comunità Montana del Fortore Molisano
Gazzetta Ufficiale
Strumenti
Stampa pagina
Bookmark & share
RSS Feed

Home  »  News ed eventi  »  News 2011


Bilancio di previsione 2011

Il consiglio comunale di Jelsi, nella seduta del 31.01.11, ha approvato a maggioranza il bilancio di previsione 2011.
Questi i tratti salienti:

In un generale contesto di difficoltà della finanza locale ed in un periodo congiunturale particolarmente critico l’Amministrazione, in particolare, ha deciso di:

· Non aumentare le tariffe dei tributi e il costo dei servizi a domanda individuale;

· Di ridurre le spese relative alla riscossione e all’accertamento dei tributi, migliorando allo stesso tempo il servizio, con il passaggio da Equitalia alla gestione diretta; in particolare si prevede di chiudere entro l’anno in corso la riscossione dei ruoli acqua e tarsu relativi agli anni precedenti;

· Individuare possibili percorsi di sviluppo attraverso l’attivazione di alcuni mutui per investimenti in corso di definizione che si riveleranno estremamente proficui per la comunità (tra cui il rifacimento di strade comunali, l’acquisizione di immobili, il completamento dei lavori in via Roma);

· Puntare alle energie rinnovabili, in primis con l’installazione di impianti fotovoltaici su edifici comunali, ottenendo così un considerevole risparmio sulle relative utenze, sempreché il governo nazionale confermi gli incentivi per questa tipologia di produzione di energia;

· Realizzare l’esternalizzazione di alcuni servizi; il riferimento è, in particolare, all’espletamento della gara per l’affidamento delle attività di distribuzione del gas metano, attualmente in atto;

· Sensibilizzare sul tema “minori in istituto” tutti i soggetti interessati, al fine di ottenere un sostegno concreto per il pagamento delle rette relative ai 7 minori. A tal fine si cercherà di avviare anche una campagna informativa rivolta ai cittadini jelsesi per il versamento del 5 per mille della loro dichiarazione dei redditi a favore di questa causa.

Il Sindaco Mario Ferocino ha rilevato le criticità della gestione finanziaria dovute soprattutto all'enorme esborso che il comune deve affrontare annualmente per il pagamento delle rette dei minori istituzionalizzati per disposizioni della Magistratura (per l'anno 2011 €.150.000,00) lamentando l'assoluta assenza di sostegno regionale per l'anno 2010 e le sole promesse per l'anno in corso.

Il Sindaco ha altresì rilevato che il comune ha fatto ogni sforzo per ridurre i costi ordinari di gestione, raggiungendo un -3% nelle spese del personale ed un -1% in quelle generali rispetto all'anno precedente, a fronte di un continuo aumento dei costi generali di beni e servizi (si pensi solo alla benzina con un +12.4% ).



Il dettaglio nella relazione al Bilancio di previsione 2011 che si allega.
pdfRelazione Bilancio di previsione 2011
Data: 03/04/2011

Ultime news ed eventi