Comune di Jelsi
Piazza Umberto I, 40 - 86015 Jelsi (CB)
Tel. 0874710134 - Fax 0874710539

» Contatti

» Provincia di Campobasso
» Regione Molise
» Governo Italiano
» Unione del Tappino


Lettura ACQUA

Informazioni
Sindaco
Codice ISTAT
Cod. Catasto
Cod. Fiscale
Abitanti
Densità
Superficie
Altitudine
Nome abitanti
Santo Patrono
Festa Patron.
Salvatore D'Amico
070030
E381
00172780702
1.861
65 abitanti/km²
28,50 km²
580 m s.l.m.
Jelsesi
Sant'Andrea
30 novembre
In evidenza
Tutto Trasporti Molise
Jelsi su MeteoMolise
Progetto VotivA+
Mappa
mappa jelsi
Vista stradale
pec jelsi trasparenza valutazione e merito
Rubrica
Scuole
Carabinieri
Vigili Urbani
Vigili del fuoco
Farmacie
Guardia medica
Dove mangiare
Dove dormire
unione dei comuni del tappino
Collegamenti
Unione dei Comuni del Tappino
Comunità Montana del Fortore Molisano
Gazzetta Ufficiale
Strumenti
Stampa pagina
Bookmark & share
RSS Feed

Home  »  News ed eventi  »  News 2011


Elezioni Provinciali 2011: come si vota

Elezioni Provinciali 2011: Quando e Come si Vota

Il Ministero dell’Interno, tramite la Direzione centrale per i servizi elettorali, ha messo in rete per tutti i cittadini una pubblicazione che contiene tutte le informazioni in merito alle prossime elezioni provinciali 2011.

Elezioni Provinciali 2011 Provincia di Campobasso
Si può votare:

Domenica 15 maggio 2011: dalle ore 8 alle ore 22
Lunedì16 maggio 2011: dalle ore 7 alle ore 15

Per l’eventuale ballottaggio si voterà domenica 29 maggio, sempre dalle 8 alle 22, e lunedì 30 maggio, sempre dalle 7 alle 15, mentre le operazioni di scrutinio avranno inizio nella stessa giornata di lunedì 16 maggio.


Cosa si vota alle elezioni provinciali 2011?
I cittadini della provincia di Campobasso sono chiamati al voto per eleggere il presidente della provincia di Campobasso e il consiglio provinciale.

Chi può votare?
Tutti i cittadini che abbiano compiuto 18 anni di età entro il 15 maggio 2011.

Come si vota alle elezioni provinciali 2011?
Sulla scheda elettorale, di colore giallo, ogni elettore potrà votare:

- Per uno dei candidati al consiglio provinciale (tracciando una X sul simbolo il voto sarà valido per il candidato consigliere provinciale e per il candidato a presidente della provincia collegato al partito).
- Per uno dei candidati alla carica di presidente della provincia (tracciando una X sul relativo rettangolo), e per uno dei candidati al consiglio provinciale ad esso collegato (tracciando una X sul relativo contrassegno). In questo modo il voto viene attribuito sia al candidato alla carica di consigliere provinciale corrispondente al contrassegno votato, sia al candidato alla carica di presidente della provincia.
- Per un candidato alla carica di presidente della provincia (tracciando una X sul relativo rettangolo). In questo modo il voto è valido solo per il candidato alla carica di presidente della provincia.

NB: per le elezioni provinciali 2011 non è ammesso il “voto disgiunto”, cioè il voto per un presidente della provincia di un gruppo o di un gruppo di liste e per un candidato al consiglio provinciale di un altro gruppo o gruppo di liste.


Ultime news ed eventi