Comune di Jelsi
Piazza Umberto I, 40 - 86015 Jelsi (CB)
Tel. 0874710134 - Fax 0874710539

» Contatti

» Provincia di Campobasso
» Regione Molise
» Governo Italiano
» Unione del Tappino


Lettura ACQUA

Informazioni
Sindaco
Codice ISTAT
Cod. Catasto
Cod. Fiscale
Abitanti
Densità
Superficie
Altitudine
Nome abitanti
Santo Patrono
Festa Patron.
Salvatore D'Amico
070030
E381
00172780702
1.861
65 abitanti/km²
28,50 km²
580 m s.l.m.
Jelsesi
Sant'Andrea
30 novembre
In evidenza
Tutto Trasporti Molise
Jelsi su MeteoMolise
Progetto VotivA+
Mappa
mappa jelsi
Vista stradale
pec jelsi trasparenza valutazione e merito
Rubrica
Scuole
Carabinieri
Vigili Urbani
Vigili del fuoco
Farmacie
Guardia medica
Dove mangiare
Dove dormire
unione dei comuni del tappino
Collegamenti
Unione dei Comuni del Tappino
Comunità Montana del Fortore Molisano
Gazzetta Ufficiale
Strumenti
Stampa pagina
Bookmark & share
RSS Feed

Home  »  News ed eventi  »  News 2011


L'appello di Antonio Rosario

Antonio Rosario: "sono nato a Manfredonia il 12 Ottobre 1948, sto cercando da anni la mia famiglia di origine"


"Sono Antonio Rosario, sono nato a Manfredonia l’8 marzo 1948 e sono cresciuto fino all’eta’ di 10 anni presso l’istituto delle suore “San francesco da paola”.

Il 12 Ottobre 1959 la prefettura di Foggia mi ha trasferito nel molise a Jelsi(cb), presso l’istituto di s.maria delle grazie , dai frati francescani, per 32 anni sono rimasto in questa citta’ per poi trasferirmi a Campobasso citta’.

Era nel 1989 quando decisi di trasferirmi nel capoluogo. I francescani mi hanno accolto come un figlio, infatti ho passato 20 anni e poco piu’ con loro. Da luglio 2011 mi hanno mandato nella mia citta’ d’origine e ora vivo presso il convento S.Maria delle grazie qui a manfredonia.

Ringrazio di cuore il rev. Padre Pietro ministro provinciale e rev. Padre Urbano e l’intera comunita’ per avermi accolto con tanta bonta’.

Sto scrivendo questa lettera perche’ ho un invalidita’ del 100% e una pensione molto modesta e realmente sto cercando da anni la mia famiglia di origine. Infatti nel 2004 sono stato anche invitato alla trasmissione: “I Fatti vostri” da Michele Cucuzza per raccontare la mia storia per cercarmi di dare una mano nel ritrovare i miei genitori; dopo la trasmissione l’intero staff insieme al pubblico mi hanno fatto una piccola festa a sorpresa a cui mi sono commosso tanto.

Ringrazio a coloro i quali mi danno ancora la possibilita’ di racontare la mia storia e colgo l’occasione per mandare un appello anche all’amministrazione comunale e tutti, per avere informazioni utili sulla mia famiglia d’origine."

Grazie di cuore Antonio Rosario

Fonte: www.manfredonia.net (26/10/2011)

Ultime news ed eventi