Comune di Jelsi
Piazza Umberto I, 40 - 86015 Jelsi (CB)
Tel. 0874710134 - Fax 0874710539

» Contatti

» Provincia di Campobasso
» Regione Molise
» Governo Italiano
» Unione del Tappino


Lettura ACQUA

Informazioni
Sindaco
Codice ISTAT
Cod. Catasto
Cod. Fiscale
Abitanti
Densità
Superficie
Altitudine
Nome abitanti
Santo Patrono
Festa Patron.
Salvatore D'Amico
070030
E381
00172780702
1.861
65 abitanti/km²
28,50 km²
580 m s.l.m.
Jelsesi
Sant'Andrea
30 novembre
In evidenza
Tutto Trasporti Molise
Jelsi su MeteoMolise
Progetto VotivA+
Mappa
mappa jelsi
Vista stradale
pec jelsi trasparenza valutazione e merito
Rubrica
Scuole
Carabinieri
Vigili Urbani
Vigili del fuoco
Farmacie
Guardia medica
Dove mangiare
Dove dormire
unione dei comuni del tappino
Collegamenti
Unione dei Comuni del Tappino
Comunità Montana del Fortore Molisano
Gazzetta Ufficiale
Strumenti
Stampa pagina
Bookmark & share
RSS Feed

Home  »  News ed eventi  »  News 2012


AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA LAVORO





ALLEGATO A

AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA LAVORO

IL RESPONSABILE DELL’AREA SOCIALE

VISTO il Programma Operativo Regionale (POR Molise) FSE 2007/2013, approvato con decisione della Commissione della Comunità Europea C (2007) 6080 del 30.11.2007;

VISTO in particolare, l'Asse III - Inclusione Sociale - del predetto POR obiettivo specifico g) "sviluppare percorsi di integrazione e migliorare il reinserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati per combattere ogni forma di discriminazione del mercato del lavoro";

VISTA la deliberazione della Giunta Regionale del Molise n. 438 del 14.06.2011, avente ad oggetto "Programma Operativo Regionale 2007-2013 della Regione Molise - Fondo Sociale Europeo obiettivo Competitività ed occupazione - Asse III inclusione sociale: Programma di Inclusione Sociale anno 2011/2012";

VISTA la Determinazione del Direttore Generale della Regione Molise - Direzione Generale III, n. 520 del 08.08.2011, con la quale è stato approvato l'Avviso Pubblico per la presentazione dei progetti comunali per la concessione di Borse Lavoro, ed i relativi allegati "A", "B", "C", "D";

PRESO ATTO che al Comune di Jelsi è stata assegnata n. 1 (una) Borsa Lavoro dell’importo di € 3.000,00;

RICHIAMATA la delibera della Giunta comunale n. 116/2011 con la quale:
- è stata recepita la Determinazione del Direttore Generale della Regione Molise - Direzione Generale III, n. 520 del 08.08.2011;
- è stato preso atto che al Comune di Jelsi è stata assegnata n. 1 (uno) Borsa Lavoro;
- è stato stabilito che il settore d'intervento dell'unità impegnata con la Borsa Lavoro è quello relativo ai servizi: “Amministrativo/Sociale/Tecnico Manutentiva”;
- è stato approvato il progetto: “Servizi al cittadino”;

VISTA la Delibera di Giunta Comunale n. n.40 del 18.04.2012 con la quale:
- si definivano e si approvavano, in conformità delle direttive regionali – ai fini dell’elaborazione dell’avviso pubblico finalizzato all’ individuazione del beneficiario della <<borsa lavoro>> assegnata al Comune di Jelsi – i criteri di partecipazione;
- si stabiliva che all’istruttoria, all’avviso allo schema di domanda ed alla graduatoria finale,dovrà provvedere il responsabile dell’Area Sociale;
- si stabiliva – in considerazione delle attuali esigenze dell’Ente – di attivare gli interventi di cui al punto n.4 lettere d) ed e) del progetto.
PRECISATO che alla selezione attenderà apposita Commissione costituita in base all'art.5 del progetto approvato.

RENDE NOTO

che il comune di Jelsi assegnerà n.1 borsa lavoro per la realizzazione del progetto "Servizi al Cittadino”

1. REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGETTO:
- possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’U.E; possono altresì partecipare i cittadini extra comunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno;
- residenza nel comune di Jelsi alla data di pubblicazione del bando;
- essere inoccupato/disoccupato iscritto al Centro per l’impiego da almeno 3 mesi e/o disabile con una percentuale di invalidità compresa tra il 33% ed il 75%.

2. PRESENTAZIONI DELLE DOMANDE
L’istanza di ammissione, redatta secondo lo schema allegato, dovrà pervenire in busta chiusa, pena l’esclusione, al protocollo generale dell’Ente entro il giorno 05.07.2012 a mezzo raccomandata A/R, ovvero consegna a mano.
Il Comune non assume alcuna responsabilità in caso di disservizi postali.
La domanda di ammissione dovrà essere firmata dall’interessato e dovrà essere corredata da una fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità.
I modelli sono disponibili sul sito istituzionale dell’Ente www.comune.jelsi.cb.it
L’amministrazione si riserva in ogni momento di procedere alla verifica della veridicità delle dichiarazioni rese. Ferme restando le sanzioni penali previste dall’art. 79 del d.p.r. 445/2000 e succ mod., qualora dai controlli emerga la non veridicità delle dichiarazioni del concorrente, il medesimo decadrà dai benefici eventualmente conseguiti.

3. COMPENSO E NATURA DEL CONTRATTO
La Borsa lavoro è uno strumento educativo formativo per facilitare l’inserimento nel mercato del lavoro di soggetti appartenenti alle fasce deboli. L’importo della borsa lavoro è pari ad € 3.000,00 e la stessa avrà durata di mesi 6.
La mancata esecuzione della attività progettata non darà diritto ad alcun compenso.
Il borsista sarà coperto da assicurazione INAIL e da polizza assicurativa di responsabilità civile.

4. COMPITI DEL BORSISTA
Il borsista dovrà effettuare le sotto elencate attività (punto n.4 lettere d) ed e) del progetto) , sotto la direzione e coordinamento del Responsabile dell’ufficio sociale:
- Interventi di utilità sociale, qual il servizio di distribuzione pasti a domicilio e il servizio pre-post scuola;
- Servizi di segreteria semplice per l’Amministrazione Comunale.
Il borsista dovrà svolgere il seguente orario di lavoro: dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 14,00.
Ai sensi dell’art. 3 della Convenzione sottoscritta con la Regione Molise il Comune si impegna a stipulare apposito contratto con il borsista.

5. MODALITA’ DI SELEZIONE E FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA
Tra coloro che risultano in possesso dei requisiti per la partecipazione alla selezione verrà predisposta una graduatoria sulla base dei seguenti criteri:
- isee: max 5 punti;
- stato di disoccupazione: max 8 punti;
- composizione nucleo familiare: max 8 punti;
- disabilità: max 6 punti
- titolo di studio: Licenza Scuola media di II grado – Punteggio attribuito rispetto rispetto alla valutazione conseguita sul titolo di studio (Regolamento Comunale per l’organizzazione degli Uffci e dei servizi)
- prova teorica: max 15 punti;

ISEE in corso di validità riferito ai redditi 2010 – Max 5 punti

ISEE ≤ 2.840,51 5
Da 2.840,52 a 6.000,00 4
Da 6000,01 a 8.000,00 3
Da 8.000,01 a 10.000,00 2
Oltre 10.000,00 1

Stato di disoccupazione max 8 punti
PERIODO DI DISOCCUPAZIONE PUNTEGGIO
oltre 24 mesi 8
< 24 fino a 12 mesi 3
< 12 fino a 3 mesi 2

Composizione Nucleo Familiare max 8 Punti
NUMERO PUNTEGGIO
> 5 8
da 3 a 4 6
da 2 a 1 4

Disabilità max 6 Punti
NUMERO PUNTEGGIO
= 33% 2
da 34 a 45% 3
da 46 a 55% 4
dal 56 al 75% 6

f) PROVA TEORICA max 15 punti


PROVA TEORICA
La selezione dei candidati sarà effettuata da una Commissione costituita dal segretario Comunale, dal Responsabile dell’Area Sociale e dal Responsabile dell’Area Tecnica del Comune di Jelsi.
La Commissione verificherà in capo a ciascun candidato la sussistenza dei requisiti previsti dal presente avviso, di seguito esaminerà i candidati tramite un colloquio conoscitivo al termine del quale compilerà la scheda di valutazione attribuendo un punteggio di max punti 15.
Risulterà assegnatario della borsa lavoro il concorrente che avrà raggiunto il maggior punteggio. Nel caso di rinuncia si proverà all’assegnazione del beneficio in favore del secondo classificato.



ILRESPONSABILE DEL SERVIZIO SOCIALE
Vincenza Valiante
docborsa lavoro bando
Data: 22/06/2012

Ultime news ed eventi