Comune di Jelsi
Piazza Umberto I, 40 - 86015 Jelsi (CB)
Tel. 0874710134 - Fax 0874710539

» Contatti

» Provincia di Campobasso
» Regione Molise
» Governo Italiano
» Unione del Tappino


Lettura ACQUA

Informazioni
Sindaco
Codice ISTAT
Cod. Catasto
Cod. Fiscale
Abitanti
Densità
Superficie
Altitudine
Nome abitanti
Santo Patrono
Festa Patron.
Salvatore D'Amico
070030
E381
00172780702
1.861
65 abitanti/km²
28,50 km²
580 m s.l.m.
Jelsesi
Sant'Andrea
30 novembre
In evidenza
Tutto Trasporti Molise
Jelsi su MeteoMolise
Progetto VotivA+
Mappa
mappa jelsi
Vista stradale
pec jelsi trasparenza valutazione e merito
Rubrica
Scuole
Carabinieri
Vigili Urbani
Vigili del fuoco
Farmacie
Guardia medica
Dove mangiare
Dove dormire
unione dei comuni del tappino
Collegamenti
Unione dei Comuni del Tappino
Comunità Montana del Fortore Molisano
Gazzetta Ufficiale
Strumenti
Stampa pagina
Bookmark & share
RSS Feed

Home  »  News ed eventi  »  News 2012


Progetto di Valorizzazione Cripta Annunziata


Oggetto: Progetto di valorizzazione “Cripta dell’Annunziata”.



La cripta dell’Annunziata è sicuramente il luogo di rilevanza artistica più importante del comune di Jelsi. In seguito ai lavori di manutenzione e sistemazione effettuati dalla Soprintendenza Per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici del Molise volti a risolvere il problema delle infiltrazioni di umidità e a stabilizzare il riciclo d’aria nell’ambiente onde evitare gravi problemi al prezioso ciclo di affreschi presente, già provati da interventi strutturali eseguiti a poca distanza dalla scoperta, si è reso necessario pensare anche ad un intervento di valorizzazione del luogo.
Tra i lavori che certamente dovranno realizzarsi si è evidenziata la necessità di un nuovo impianto di illuminotecnica che dia maggiore decoro al luogo e una maggiore e più omogenea visibilità degli affreschi. Le soluzioni proposte vedono il montaggio al centro dell’arco di volta, sfruttando il gancio ad occhiello metallico già esistente, e quindi evitando interventi invasivi, di un sistema di illuminazione a LED chiamato “Gi Otto” costituito da quattro fari direzionabili con un angolo di apertura di ogni singolo fascio luminoso di 40°, per ridurre al minimo la proiezione di “bolle” luminose sulle pareti affrescate. Nella parete d’ingresso, nella porzione priva di affresco sarà installata una lampada fluorescente direzionabile utile, oltre che all’illuminazione, ad eliminare gli eventuali tagli luminosi prodotti dall’impianto luminoso centrale. Le luci utilizzate rispetteranno i parametri di conservazione del luogo e la “temperatura di colore” delle lampade sarà concordata con la Soprintendenza.
Sarà potenziato il sistema di areazione già istallato con il montaggio di un secondo “vortice” nel pozzetto lungo la parete destra, che sfrutta il condotto di areazione al di sotto del pavimento. Nello stesso pozzetto sarà inserito un sistema di deumidificazione a ciclo continuo con scarico dell’acqua nel vicolo esterno alla cripta.
Al centro della cripta sarà istallato un leggio informativo in acciaio inox con pannello in forex che conterrà il testo e alcune immagini esplicative. Il testo sarà elaborato dal sottoscritto in collaborazione con il dott. Franco Valente, in una forma breve, diretta e di facile comprensione e sarà integrato con delle immagini che agevolano la visita, sarà tradotto anche in lingua inglese. Sullo stesso pannello verrà stampato un codice QR (Quick Response, risposta rapida), ovvero un codice a barre bidimensionale composto da moduli neri disposti all'interno di uno schema di forma quadrata. Basterà che il visitatore avvicini il proprio telefono cellulare (dotato di telecamera e collegamento ad internet) o uno smartphone ed immediatamente sarà collegato al sito web ufficiale del Comune di Jelsi e quindi ad una visita guidata virtuale (audio/video) che lo accompagnerà nella scoperta degli affreschi e fornirà cenni sul comune.
Saranno effettuati interventi di restauro e manutenzione del cancello d’ingresso, della balaustra e della botola superiore nella sala superiore. In questo intervento saranno risistemate le teche in legno contenenti resti umani, da sempre presenti nel locale, in attesa di un futura progettazione di una teca che contenga i resti archeologici restituiti dallo scavo svolto dalla Soprintendenza Archeologica nella cripta.


Riepilogo interventi:
• Illuminazione tecnica del locale: punto centrale con sistema “Gi Otto” a LED (vedi allegato A) e un punto a parete con lampada fluorescente lineare (vedi allegato B);
• Aspiratore a scomparsa da inserire nel pozzetto destro del locale;
• Sistema di deumidificazione a scomparsa;
• Sistemazione delle teche già presenti nella cripta;
• Testi e grafica per il pannello informativo;
• Stampa ed istallazione del pannello informativo (tipo leggio) in lingua Italiana ed Inglese;
• Istallazione nel pannello informativo del Codice QR (Quick Response, risposta rapida);
• Software per il codice QR contenente un audio/video della visita guidata alla cripta in rete con il sito ufficiale del Comune di Jelsi;
• Sistemazione del cancello d’ingresso, della scala, della balaustra superiore e della grata della botola;
• Organizzazione dei blocchi litici nella sala superiore e sistemazione della stessa

Dott.Michele Fratino
Ricostruzioni Archeologiche & Allestimenti
Vico ai Giardini,10
86015 Jelsi (CB)
Tel.:+39.333.1733718
P.Iva: 01601900705
pdf2012 Febbraio Nota informativa Lavori Illuminotecnica CRIPTA DELL'ANNUNZIATA
Data: 20/02/2012

Ultime news ed eventi