Cari concittadini,
sono a comunicarvi che l’A.S.R.E.M., nel tardo pomeriggio odierno, mi ha informato che un nostro concittadino è risultato positivo al COVID-19. Ho provveduto io stesso a contattarlo e a rassicurarmi delle sue condizioni e lo stesso mi ha confermato di stare bene e che aveva avviato, preventivamente, la quarantena fiduciaria da alcuni giorni. Pertanto, sia il soggetto contagiato che il suo nucleo familiare sono stati immediatamente posti in quarantena obbligatoria.
Il nostro Comune, come da protocollo, ha attivato il C.O.C. (Centro Operativo Comunale) che provvederà ad attuare tutte le procedure del caso e si manterrà in costante contatto con il contagiato e le autorità interposte al fine di monitorare l’evolversi della situazione.
Questa notizia non deve alimentare allarmismi ma dare la consapevolezza che la problematica è reale e ci coinvolge in prima persona, è necessario rispettare categoricamente tutte le indicazioni contenute nei Decreti Ministeriali che si sono susseguiti in questi giorni al fine di evitare il diffondersi del virus.
Il sottoscritto e l’amministrazione, restano a completa disposizione della comunità jelsese al fine di garantire la salvaguardia di tutti.

Il Sindaco
Ing. Salvatore D’Amico

it Italian
X