Qualche giorno fa è stato redatto un documento unitario dove si è sottoscritto che le feste legate al grano, per cui è stata costituita una rete per il riconoscimento di Bene immateriale UNESCO come “Rituali e carri artistici del grano”, quest’anno, per evidenti problemi legati alla pandemia da COVID-19, non si terranno. Sono coinvolti diversi paesi delle regioni Campania e Molise. L’augurio è che l’attenta opera di costruzione e realizzazione di carri, obelischi e gigli di grano possa esprimere tutta la sua bellezza e forza nelle prossime stagioni estive. Quest’anno il grano, simbolo ed elemento di pienezza e di aggregazione, resta un’intima pianta raccolta nei campi dalle singole comunità.

[embeddoc url=”https://www.comune.jelsi.cb.it/wp-content/uploads/2020/07/DOCUMENTO-CARRI-E-GIGLI-2020-CON-LOGHI.pdf” download=”all” viewer=”google”]

it Italian
X