DESCRIZIONE DELL’OPERAZIONE

Al fine di adeguare gli edifici, gli spazi e le aule didattiche alle misure di contenimento del rischio sanitario da Covid-19, è stato previsto lo stanziamento di risorse specifiche a valere sul PON “Per la Scuola” 2014-2020 – Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) a favore di tutti gli Enti locali proprietari di edifici adibiti a sede di istituzione scolastica statale.

Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) in data 13 giugno 2020 ha pubblicato l’Avviso Prot. 11910_20, avente ad oggetto “Registrazione al sistema informativo del Ministero dell’Istruzione per partecipare all’avviso pubblico di prossima emanazione per il finanziamento di interventi urgenti di adeguamento e adattamento degli edifici e degli spazi e delle aule didattiche per il contenimento del rischio sanitario da Covid-19”;

Sempre il MIUR, in data 24 giugno 2020, ha pubblicato l’Avviso Prot. 13194_20, avente ad oggetto “Interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da covid-19”;

Lo stesso prevedeva:

CHE la candidatura fosse presentata dal rappresentante legale dell’Ente locale;

CHE, preliminarmente, si dovesse procedere:

· a registrazione sul portale del Sistema informativo del Ministero dell’istruzione (SIDI);

· all’accreditamento sul sistema di gestione dei finanziamenti PON tramite il servizio SIDI “PON Istruzione – Edilizia Enti Locali”;

A seguito di presentazione di regolare candidatura, a ciascun Ente Locale ammesso a finanziamento sarebbe stata assegnata una quota di risorse prestabilita e parametrata – per fasce – alla popolazione scolastica del proprio territorio: determinata secondo i dati consolidati delle iscrizioni all’anno scolastico 2019-2020.

Il Comune di Jelsi, ha provveduto alla registrazione ed alla candidatura all’avviso de-quo in data 24/06/2020 (candidatura n. 1030112) per l’importo complessivo attribuito (in base alla “popolazione scolastica territorialmente competente” proposto in automatico) di € 6.000,00;

Lo stesso è risultato nel novero dei Comuni ammessi a finanziamento per l’importo, omnicomprensivo, di € 6.000,00 – piano n. 1030112;

L’intervento è stato formalmente finanziato con “nota di autorizzazione” al progetto prot. n. AOODGEFID/20822 del 13/07/2020, contenente indicazioni specifiche sull’attuazione e gestione dell’iniziativa: scaricata dalla piattaforma SIF in data 04/08/2020, la quale, come previsto dall’art. 6 dell’avviso pubblico: <<autorizza ad intraprendere tutte le attività utili per l’avvio dei lavori di

adattamento e di adeguamento funzionale degli spazi e di acquisto di beni coerenti con le finalità del preavviso>>

Con nota prot. n. 3208 del 05/08/2020 è stato richiesto al Dirigente Scolastico di comunicare eventuali necessità di “piccoli lavori” o di “forniture” attinenti il finanziamento de-quo, per gli edifici scolastici di via Roma (Infanzia) e di Via Generale D’Amico (Primaria e Secondaria).

Con Delibera di Giunta Municipale n. 92 del 30/09/2020 l’Amministrazione ha stabilito, tra le altre cose:

– DI DETTARE, nelle more del riscontro – indirizzo al Responsabile dell’Area LL.PP. in ordine alla redazione della scheda progettuale sintetica degli interventi sulla piattaforma GPU;

– DI DESTINARE il contributo in questione alla fornitura di arredi ed attrezzature varie – idonee a favorire il rispetto delle misure anti covid-19 – secondo le segnalazioni che perverranno dalla Dirigenza scolastica;

Con note del 05/09/2020, del 12/09/2020 e del 22/09/2020, il Dirigente Scolastico inoltrava a questo Ente richieste relative alla fornitura di arredi e attrezzature scolastiche idonei a favorire il necessario distanziamento tra gli studenti della Scuola dell’Infanzia di Via Roma, allegando anche le relative motivazioni e per un costo stimato complessivo di circa 6.000,00, pari, pertanto all’importo concesso.

Ravvisata la coerenza delle forniture richieste dalla Scuola con la finalità dell’avviso MIUR in oggetto, si è ritenuto accogliere le suddette e procedere all’acquisto degli arredi/attrezzature richiesti dal Dirigente Scolastico per l’edificio della Scuola dell’Infanzia di Via Roma.

E’ stata pertanto predisposta dal Responsabile dell’Area LL.PP, relativa scheda progettuale per un importo complessivo di € 5.994,00, approvata con Delibera di Giunta Municipale n. 99/2020.

La scheda progettuale prevedeva la fornitura di tavoli rettangolari, tavoli esagonali, mobili a giorno 4 vani, mobili a due ante, poltroncine per cattedra, spogliatoi a giorno 3 vani con vano zainetto e adesivi calpestabili con freccia per segnalazione Percorso Covid. Il tutto al fine di ottimizzare l’utilizzo degli spazi scolastici, agevolare il distanziamento interpersonale in considerazione dello spazio di movimento nelle sezioni e per evitare il contatto tra gli indumenti personali (giubbini, sciarpe, cappelli, ecc) e zaini degli alunni ecc.

La fornitura di che trattasi, affidata con determinazione n. 318/2020 sono state regolarmente consegnate presso la scuola in data 11/03/2021.

Si evidenzia, ancora, il sostegno ricevuto dall’Unione Europea.

it Italian
X